Groupware Nox

Questo software di tipo organizer/planner (E-Mail, calendario, rubrica, ecc.) è nato per centralizzare l’attività organizzativa di ciascun utente e condividerei propri dati con gli altri in modo da formare un’unica realtà collaborativa.
Grazie a questo programma, infatti, l’utente può gestire una propria rubrica completa di tutte le voci necesarie e perfettamente integrata con il programma di E-Mail o con il server Fax, ma anche decidere di condividere singoli contatti o intere rubriche con gli altri utenti. Questo software permette anche di usare i contatti condivisi per inserire appuntamenti che coinvolgano più persone nel calendario in comune o ancora spedire un appuntamento memorizzato come messaggio di posta elettronica.
Nox è utilizzabile tramite interfaccia web ed è indipendente dalla configurazione dei client e del sistema operativo usato, inoltre è visualizzabile su browser in modo tale da essere accessibile da qualunque postazione connessa alla rete aziendale anche via VPN.
La funzione primaria di Nox è la Rubrica contatti, che può essere privata del singolo utente o condivisa con terzi. A questa possono essere integrati un’eccellente Webmail, un Fax server, un Calendario e la Pinboard con la quale si possono creare messaggi istantanei visibili a tutti gli utenti presenti nel sistema.

Per adattarsi alle diverse esigenze e disponibilità di budget, Nox viene fornito in tre versioni:

* Standard: in cui sono presenti tutte le funzionalità elencate compreso il FaxServer
* Pro: adatto alle aziende più strutturate, questa versione permette di inserire gli account in gruppi di lavoro che possano condividere informazioni in modo predefinito (uffici, reparti, filiali, ecc.).
* Lite: rubrica, calendario e webmail, per chi vuole un prodotto utile e allo stesso tempo economico.

Nox può essere corredato da alcune opzioni:

1. FaxServer, con il quale dalle postazioni configurate si possono spedire Fax stampando da una qualsiasi applicazione sulla stampante Fax virtuale.
2. AntiVirus, che consente di intercettare i messaggi di posta infetti de virus al loro arrivo sul server, prima ancora che vengano in contatto con le postazioni interne all’azienda.
3. AntiSpam, che, a richiesta, consente di segnalare all’utente o di scartare automaticamente i messaggi pubblicitari indesiderati.