Netlibrary Proxy

Questo firewall/proxy è un’apposita apparecchiatura, dotata di memoria (Hard Disk), che interponendosi tra le postazioni della rete e i siti web durante la navigazione, protegge la rete dalle intrusioni esterne e consente la navigazione solo alle postazioni autorizzate e/o previo inserimento di una password.

L’attività delle varie postazioni, debitamente correlata ai dati anagrafici dell’utente connesso in quel momento, viene memorizzata in un registro presente nella memoria dell’apparecchio fino all’anno di tempo previsto dalla legge. Per molti operatori, infatti, questi dati devono essere conservati e potranno essere estratti in toto o in parte in qualsiasi momento ad opera di personale autorizzato per adempiere ad una richiesta dell’autorità giudiziaria o per un eventuale trasferimento su altro supporto informatico o cartaceo.

Inoltre questo prodotto, particolarmente indicato per Biblioteche e Internet point, consente di contingentare l’attività degli utenti grazie ad una gestione “a gettoni”, e controllarla tramite un sistema di statistiche.

Confrontato con prodotti concorrenti Netlibrary Proxy dimostra una flessibilità nettamente superiore ai dispositivi puramente hardware grazie alle sue capacità di aggiornamento. Il software installato nell’apparecchio, infatti, può essere aggiornato da remoto sia per risolvere eventuali problemi di sicurezza o di malfunzionamento dell’apparecchio, sia per adeguare il software alle eventuali novità di carattere legale.

Netlibrary Proxy può essere integrato dal modulo opzionale Guardian, applicazione utilizzata per filtrare la navigazione e bloccare eventuale malware.